iStock/Vladimir Borovic

© iStock/Vladimir Borovic

Il ministero federale dell’economia incrementa di 5 milioni di euro i fondi per il progetto "Impfkraft" dell'Università di Tubinga. Con lo scoppio della pandemia del Covid-19, il progetto si è concentrato completamente sullo sviluppo di un vaccino ampiamente efficace contro i nuovi Coronavirus e ha compiuto notevoli progressi in questo ambito.

Il ministro federale dell'economia Peter Altmaier: "La lotta alla pandemia e alle sue conseguenze economiche è la mia massima priorità. Le start-up innovative tedesche possono dare un importante contributo a combattere il Covid-19 a livello globale. Il mondo avrà bisogno di più di un candidato vaccino per sconfiggere il virus".

Nel quadro del programma EXIST-Start-up è stata costituita la Prime Vector Technologies (PVT) come spin-off del Dipartimento di Immunologia dell'Università di Tubinga e dell'Ospedale Universitario di Tubinga. Essa lavorerà al completamento, all'autorizzazione e al lancio sul mercato del vaccino. In particolare, i dati delle prove precliniche e l'identificazione di un totale di nove candidati vaccini con eccellenti risultati anticorpali hanno convinto la giuria di esperti indipendenti del programma di finanziamento EXIST per il trasferimento della ricerca. Ulteriori test saranno condotti a breve nell'ambito del processo di sviluppo.

I risultati positivi sono stati confermati anche in una prima sperimentazione condotta dall'Istituto Paul Ehrlich (PEI), responsabile dell'autorizzazione. La start-up PVT è quindi già in trattative con altri partner per organizzare una rapida produzione di vaccini e allo stesso tempo per reperire partner di cooperazione internazionale per i successivi test clinici. L’azienda è supportata dall'acceleratore tedesco del ministero federale dell’economia. I test al di fuori della Germania sono importanti per verificare l'efficacia e l'efficienza globale del vaccino e per entrare rapidamente nella fase di produzione di massa a livello globale.

Informazioni sul programma EXIST del ministero federale dell’economia e sull'acceleratore tedesco South East Asia del ministero federale dell’economia sono disponibili agli indirizzi www.exist.de (in tedesco) e www.germanaccelerator.com (in inglese).