Il ministro federale dell’economia Peter Altmeier

Il ministro federale dell’economia Peter Altmeier

© BMWi

Oggi, il ministro federale dell'Economia Altmaier tiene una videoconferenza al Consiglio informale dei ministri europei dell'Economia e dell'Industria per discutere un approccio coordinato europeo alla crisi della Corona. Al centro della discussione sulla "ripresa" vi è il ripristino del funzionamento del mercato interno e il rafforzamento della competitività dell'industria europea.

Altmaier: "Affrontare la pandemia di Corona con il suo enorme impatto sull'economia è un compito paneuropeo. E' quindi fondamentale intraprendere un'azione congiunta e coordinata a livello europeo. Accolgo quindi con favore il fatto che la Commissione europea stia lavorando al "Piano d'azione per la ripresa", che mira alla ripresa dell'economia dell'UE. Dobbiamo trovare insieme risposte su come ricostruire l'economia dell'UE e condurla verso una nuova forza.

Il governo federale è in scambio permanente con la Commissione europea e con i governi degli altri Stati membri dell'UE. L'attenzione si concentra su come ridurre al più presto gli ostacoli al mercato interno in tutti gli Stati membri e su come l'industria europea possa dare un contributo centrale al rilancio dell'economia nell'Unione europea.

In vista delle sfide attuali, la Presidenza croata del Consiglio ha anticipato ad oggi la videoconferenza informale dei Ministri europei dell'economia e dell'industria, originariamente prevista per la fine di maggio.