La mano indica una lavagna a fogli mobili con la penna

© iStock/deepblue4you

Il ministro federale dell'Economia Altmaier: "La crisi del Coronavirus sta creando grandi buchi nel bilancio nazionale. La stima delle imposte di oggi chiarisce anche che l'economia tedesca è in grave recessione. Grazie alla lunga ripresa e alle nostre solide politiche, possiamo prevenire la perdita di milioni di posti di lavoro e che le nostre aziende sopravvivano a questa grave crisi. I nostri ombrelli di protezione funzionano e saranno ulteriormente ottimizzati. Abbiamo bisogno di successive regole per le aziende particolarmente interessate.

Allo stesso tempo, abbiamo bisogno di una tabella di marcia per superare rapidamente la crisi e tornare sulla strada della crescita. Si tratta, da un lato, di coordinare un ampio pacchetto di stimoli economici e, dall'altro, di attuare le riforme strutturali. Dobbiamo creare condizioni quadro che diano ai dipendenti e alle aziende il vento in poppa quando ricominciano da capo, in modo da potersi rimettere rapidamente in carreggiata per la ripresa. Le aziende di successo sono la base per la prosperità futura e l'occupazione. Ciò comprende impulsi mirati per gli investimenti attraverso regole di ammortamento semplificate e sgravi fiscali, nonché impulsi per il consumo privato. Concretamente, abbiamo anche bisogno di meno burocrazia e di procedure d’autorizzazione più rapide. Il mio obiettivo con questo programma di fitness è quello di attivare forze autoregolatrici della nostra economia e di sostenere la ripresa economica modernizzando e trasformando l'economia, soprattutto per quanto riguarda la digitalizzazione e la futura resilienza alle crisi.