La gente si siede in un ufficio

© iStock/g-stockstudio

Germania e Singapore riaffermano la loro cooperazione a sostegno delle start-up in vista di COVID-19 - Acceleratore tedesco per il sud-est asiatico:

  1. Gli effetti devastanti della pandemia COVID-19 si stanno facendo sentire in tutti i paesi, le aziende e le comunità di tutto il mondo. Più che mai, i governi sono impegnati non solo a gestire una crisi sanitaria, ma anche ad attutire l'impatto economico di questa pandemia. È importante che i paesi rafforzino la loro cooperazione commerciale ed economica nonostante le restrizioni globali sui viaggi e le frontiere chiuse.
  2. I governi di Germania e Singapore hanno adottato misure per aiutare le aziende a far fronte alla pandemia di COVID 19. I due Paesi riaffermano inoltre la loro continua cooperazione nella promozione dell'innovazione e dell'imprenditorialità attraverso la Global Innovation Alliance partnership. Attraverso la piattaforma di Singapore, il Ministero Federale dell'Economia e dell'Energia ha istituito il German Accelerator Southeast Asia (GASEA), che promuove una più forte presenza di start-up tedesche in tutta l'Asia, mentre Singapore ha istituito il programma Scaler8, che supporta la diffusione delle start-up di Singapore in Germania.
  3. Per sostenere le start-up e mantenere il fiorente rapporto tra gli ecosistemi delle start-up di Singapore e della Germania a fronte delle attuali regole sulla distanza, i due paesi hanno sviluppato nuovi modi di lavorare insieme in modo sicuro. Ad esempio, GASEA e Scaler8 forniscono ora alle start-up versioni online dei loro programmi. Questi includono webinar, workshop e consulenze su misura.
  4. La Germania e Singapore continueranno a fornire supporto reale e virtuale alle start-up provenienti dalla Germania e da Singapore. Il Dr. Ulrich Nußbaum, Segretario di Stato presso il Ministero Federale Tedesco dell'Economia e della Tecnologia, ha commentato: "La vera amicizia si mostra in tempi difficili. La Germania e Singapore sono determinate a continuare la loro cooperazione per essere pronte ad affrontare insieme il momento in cui avremo sconfitto il virus". Gabriel Lim, Segretario di Stato presso il Ministero del Commercio e dell'Industria di Singapore: "La Germania e Singapore possono contare su una stretta cooperazione bilaterale, e in questi tempi senza precedenti è ancora più importante per noi mantenere i nostri sforzi congiunti. Ci auguriamo di rafforzare le nostre relazioni bilaterali con la Germania nell'ambito dei nostri sforzi congiunti per affrontare la crisi COVID 19".

Informazioni sull'acceleratore tedesco di start ups

L'acceleratore tedesco sostiene le start-up tedesche più promettenti nella loro espansione internazionale. Presso le sedi dell'innovazione di San Francisco, Silicon Valley, New York, Boston e Singapore, un team di esperti e mentori accompagna attivamente le aziende selezionate con know-how locale e varie offerte di workshop e formazione. I partecipanti al programma ricevono inoltre spazio gratuito per uffici e accesso diretto alla rete globale di partner e investitori. I programmi sono gratuiti e personalizzati in base alle esigenze individuali delle rispettive start-up per aiutarle ad entrare con successo nei mercati internazionali. Dal loro lancio nel 2012, più di 240 start-up hanno completato con successo uno dei programmi e hanno ricevuto più di 3 miliardi di dollari di finanziamenti fino ad oggi. L'acceleratore tedesco è gestito dalla German Entrepreneurship GmbH e sostenuto dal Ministero Federale dell'Economia e dell'Energia (BMWi). Ulteriori informazioni sono disponibili su www.germanaccelerator.com (in inglese).