Bundeswirtschaftsminister Peter Altmaier (links) und Bundesgesundheitsminister Jens Spahn (rechts)

Bundeswirtschaftsminister Peter Altmaier (links) und Bundesgesundheitsminister Jens Spahn (rechts)

© BMWi/Andreas Mertens

Il gabinetto di Corona del governo federale ha discusso oggi la disponibilità di dispositivi medici di protezione, apparecchiature di prova e sostanze attive. In particolare, si intende promuovere la creazione e l'espansione della produzione di dispositivi di protezione medica in Germania e in Europa. Il ministro federale dell'economia Peter Altmaier e il ministro federale della sanità Jens Spahn ne sono stati informati in un comunicato stampa congiunto.

Il file audio della dichiarazione congiunta si trova qui.

Il video con il linguaggio dei segni della dichiarazione congiunta sarà disponibile qui a breve.

I seguenti capisaldi per l'allestimento e l'ampliamento della produzione di dispositivi medici di protezione, apparecchiature di prova e principi attivi:

La tutela della salute della popolazione ha la massima priorità. I dispositivi di protezione medica svolgono un ruolo centrale in questo senso. Garantire un'adeguata disponibilità di dispositivi medici di protezione è una preoccupazione centrale del governo federale. La necessità di dispositivi di protezione è attualmente elevata ed è prevedibile che la domanda rimarrà permanentemente elevata a breve e medio termine.

Per questo motivo, il 30 marzo 2020 il governo federale ha istituito presso il Ministero federale della sanità (BMG) uno staff di approvvigionamento per coordinare e organizzare l'approvvigionamento a breve termine dei dispositivi di protezione medica e per continuare la sua attività.

Inoltre, presso il Ministero Federale dell'Economia e dell'Energia (BMWi) è in fase di costituzione una nuova task force "Capacità produttive e processi produttivi", che si affiancherà al personale addetto all'approvvigionamento e avrà il compito di sostenere la tempestiva creazione di catene del valore nazionali ed europee per le attrezzature di protezione medica, le apparecchiature di prova e le sostanze attive in Germania e nell'Unione Europea, contribuendo così in modo significativo a garantire le forniture a medio termine.

Il compito della task force è principalmente quello di consentire e promuovere gli investimenti del settore privato nelle capacità produttive. A tal fine, il governo federale sosterrà le aziende con sussidi e garantirà una pianificazione a lungo termine per gli investitori.

Oltre al Ministero federale dell'Economia e della Tecnologia, responsabile del programma, la task force comprende il Ministero federale della Salute, il Ministero federale dell'Economia e della Tecnologia, il Ministero federale dell'Economia e della Tecnologia, il Ministero federale dell'Economia e del Lavoro, il Ministero federale dell'Economia e della Tecnologia, il Ministero federale dei Trasporti, dell'Innovazione e della Tecnologia, il Ministero federale dell'Economia e della Tecnologia, il Ministero federale dell'Economia e della Tecnologia, il Ministero federale dei Trasporti, dell'Innovazione e della Tecnologia, il Ministero federale dell'Economia e della Tecnologia, il Ministero federale dei Trasporti, dell'Innovazione e della Tecnologia e la Cancelleria federale.