Due colleghi parlano di un progetto davanti a un laptop.

© iStock.com/Pinkypills

Le Start-ups vengono sostenuti ancora meglio a causa della pandemia.

Il ministro dell’economia Peter Altmaier ha detto: Creiamo uno “Start-up-Booster a sostegno di Start-ups, nuove imprese di tecnologia e piccole e medie imprese, per 2 miliardi di Euro. Spessi per queste giovani imprese innovative non vanno bene i classici strumenti di credito. Offriamo perciò un pacchetto di sostegno su misura. Prendiamo perciò in mano circa 2 miliardi di Euro e allarghiamo il capitale di rischio affinché possano continuare ad esserci in Germania finanziamenti per promettenti e innovativi Start-ups.

Il ministro delle finanze Olaf Scholz:“ Start-ups devono potersi ancora confrontare con successo con nuove idee anche nell’attuale crisi. Per questo ora li aiuteremo con prontezza. Con un aiuto di 2 miliardi Euro faremo sì che questo settore innovativo con molte migliaia di occupati affronti bene la crisi. Tornate di finanziamenti possono continuare anche tramite questi aiuti. Ciò è importante , giacché per una buon futuro la Germania ha bisogno di teste innovative.”

Il governo federale completa così con un pacchetto di interventi i programmi di sostegno già esistenti, confezionati specialmente per le esigenze di Start-ups. Start-ups hanno inoltre fondamentallmente accesso a tutte le misure di sostegno del pacchetto di aiuti del coronavirus. Tuttavia spesso i classici strumenti di credito non sono adeguati alle esigenze di giovani Start-ups.

Il pacchetto di aiuti comprende specialmente i seguenti elementi, che vengono concessi gradualmente:

  • Investitori pubblici di capitale a rischio su fondi d’investimento e a livello di fondi (ad esempio Capitale KfW, Fondi di investimento europei, Fondi High-Tech, coparion) a breve termine dovranno essere messi a disposizione altri fondi pubblici, che potranno essere investiti nell’ambito di un coinvestimento insieme a investitori privati per tornate di finanziamento di Start-ups.
  • Gli investitori di fondi d’investimento KfW Capital e fondi d’investimento europei con ulteriori mezzi devono in prospettiva essere messi in condizioni di assumere quote di investitori mancanti.
  • Per giovani Start-ups senza capitale di rischio nella cerchia di azionisti e piccoli imprenditori sarà facilitato il finanziamento con forme che sostituiscono il capitale di rischio e il capitale proprio.

Parallelamente il governo federale approverà la conversione del pacchetto di interventi per lo sviluppo dei fondi per Start-ups che a medio termine dovranno sostenere l’uscita dalla crisi.